CRONACA/DOMENICA D’ESTATE
TRA INCIDENTI E INTERVENTI
DELL’ELICOTTERO IN MONTAGNA

SALVATAGGIO ELISOCCORSOLECCO – Non si smentiscono le domeniche di bel tempo quando si tratta di cronaca. Anche quest’oggi infatti sono numerosi gli interventi delle squadre di soccorso nella nostra provincia. A partire da un incidente in alto lago, a Colico nel primo pomeriggio, per il quale si è temuto il peggio salvo poi, fortunatamente, non registrare alcun ricovero.

Quattro automobili e una moto coinvolti invece in un sinistro attorno alle 16.30 sul tratto di SS36 tra Abbadia e Mandello in direzione sud. Due le persone ferite in un successivo incidente sulla SP72 all’altezza di Pino (Varenna) mentre a Colico danni solo materiali per la sbandata di una Subaru che ha impattato contro una Citroen.

AUTO MOTO PINO2

subaru

Per quanto riguarda le emergenze in montagna, l’eliambulanza comasca ha raggiunto il Grignone sopra Mandello poco prima delle 13 per recuperare un escursionista di 69 anni sfinito. Circa mezz’ora dopo un altro alpinista bloccato in ferrata (un 38enne) ha richiesto l’intervento dell’elicottero, in questo caso sul Resegone.

Più importante il volo delle 17 per raggiungere un alpinista caduto in zona rifugio Bogani, in Val d’Esino: per lui condizioni mediamente gravi e trasporto all’ospedale di Menaggio. Alle 6 del pomeriggio ancora un decollo, questa volta in codice verde, nuovamente sulla Grigna settentrionale.

Seguono eventuali aggiornamenti

 

 

 

Pubblicato in: Montagna, Città, Hinterland, Ballabio, Valsassina, Lago, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .