DA BEVERA A LECCO,
VENTI CHILOMETRI
IN MARCIA PER LA PACE

LECCO – Venti chilometri di corteo per la pace promossa dalla Tavola della Pace della provincia di Lecco dal Comitato lecchese per la pace e la cooperazione tra i popoli e dai sindacati. Venti chilometri da percorrere per ribadire il no a tutte le guerre.  Anche questa sesta edizione, lo slogan era appunto “la marcia mette la sesta”, della Marcia della Pace è stata molto partecipata, circa in duecento di cui un centinaio già alla partenza a Bevera dai Missionari della Consolata.

La partenza alle 9. 30 del mattino e l’arrivo a Lecco intorno alle 14. 30, i partecipanti per niente intimoriti dalla giornata piovosa, tra questi tanti sindaci e amministratori. Molti si sono uniti si sono uniti al corteo strada facendo nelle diverse località toccate, Bevera a Sirone, per poi raggiungere Oggiono, Sala al Barro, Civate, Valmadrera, Malgrate . Tanto che alla fine si è fatta ujna stima di circa duecento partecipanti.

La conclusione in piazza Garibaldi a Lecco con la premiazione di quattro progetti di cooperazione decentrata, finanziati dal bando 2012 di cooperazione internazionale.

Bianca Bardi

Pubblicato in: Cultura, Città, Hinterland, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti