DAL BOVARA ALL’ACCADEMIA,
L’ESPERIENZA DI GILDA MARIA
AL CORSO VELICO DELLA MARINA

Gilda Maria Furiosi Finalmente in barca!Mi presento: sono Gilda Maria, una studentessa dell’Istituto per geometri G. Bovara di Lecco. Qualche settimana fa ho avuto l’opportunità di vivere una delle esperienze più significative della mia vita: sono stata del tutto inaspettatamente selezionata con altri 299 ragazzi in tutta Italia per partecipare ai Corsi Velici Estivi organizzati dalla Marina Militare.

I ragazzi e le ragazze, tra i 15 e i 17 anni, scelti in base ai meriti scolastici, hanno l’opportunità di partecipare a un corso di vela di primo livello, della durata di dieci giorni, completamente gratuito. A carico della famiglia sono il viaggio e un “corredo” che ogni ragazzo è tenuto ad avere con sé.

I corsi si svolgono a scelta tra l’Accademia Navale di Livorno, la Scuola Navale Militare Morosini di Venezia oppure quella che ho scelto io, essendo innamorata della Sardegna e che consiglio a tutti perché all’interno di uno scenario naturale stupendo: la scuola sottufficiali La Maddalena all’isola della Maddalena.

> CONTINUA A LEGGERE su
link-valsassinanews

 

Gilda Maria Furiosi Alzabandiera

 

 

Pubblicato in: Lettere a LeccoNews, Giovani, Città, Valsassina, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .