DALLA REGIONE DUE MILIONI
PER GLI OSPEDALI LECCHESI

OSPEDALE

MILANO – Approvati dalla Direzione Generale Salute  dell’Assessorato alla Salute di Regione Lombardia una serie di progetti esecutivi, in materia, soprattutto, di adeguamento della sicurezza, che interessano i Presidi ospedalieri di Lecco e Bellano, previsti a suo tempo dalla Direzione Generale aziendale.

Destinato dalla Regione un finanziamento di due milioni di euro: in verità l’investimento copre anche i costi relativi al trasferimento del Centro Trasfusionale e di tutti i servizi  ospitati presso  l’edificio Airoldi-Fossati , al Mandic.

Gli euro, resi disponibili da Regione Lombardia, serviranno , in particolare, e in primo luogo, per l’adeguamento della messa in sicurezza , da rischio idrogeologico , dell’area tecnologica dell’Ospedale di Lecco. Due anni fa , in seguito a violente piogge, ci mancò poco perché tutta la struttura che ospita  le centrali principali che alimentano il funzionamento del nosocomio fosse inondata e rischiasse di andare in tilt.

Opere di adeguamento antincendio e di messa in sicurezza  interesseranno anche l’area della degenza ospedaliera della struttura psichiatrica , l’Ospedale di Bellano e il Poliambulatorio di Oggiono.

Una ulteriore quota del finanziamento regionale interesserà , inoltre, i laboratori analisi di via dell’Eremo, con l’allestimento di un nuovo sistema di oscuramento, e un percorso coperto di collegamento per l’accesso al Nido aziendale. Previsto , infine, un intervento, con una serie di opere edili e affini, presso l’elisuperficie del Manzoni.

 

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .