DERBY. RONCARI: “NON DIMENTICHIAMOCI L’ANNATA”, DELPIANO: “GRANDE IMPEGNO”

fiorenzo roncari 2SESTO SAN GIOVANNI – “Le cose non sono andate come volevamo”. E’ dispiaciuto per il risultato il mister bluceleste Fiorenzo Roncari che dichiara: “Il loro pressing ci ha condizionato parecchio, la squadra ha fatto del suo meglio, ma non siamo riusciti a trovare gli spazi”. “La partita è stata sostanzialmente equilibrata – continua l’allenatore -, non ci sono state supremazie, ma loro hanno saputo capitalizzare bene le occasioni avute”. A caldo la delusione nelle parole di Roncari è evidente, ma, come lui stesso spiega “una partita non deve far dimenticare tutti i successi avuti in questo campionato”.

Molto sportivamente Andrea Rota, capitano della Calcio Lecco, fa i complimenti all’Olginatese definendola “una squadra forte, che ha meritato la vittoria” e come il proprio mister invita a guardare tutto il campionato e non solo quest’ultima partita dichiarando:”Con tutte le difficoltà che abbiamo avuto in partenza essere arrivati qui ci fa solo onore”.

delpianoSoddisfatto è invece Alessio Delpiano, allenatore dell’Olginatese che commenta:”Abbiamo fatto una grande partita, il Lecco non è stato un avversario facile, si sono battuti con grande impegno”. A riguardo dei suoi giocatori il mister bianconero osserva: “Cristofoli ha fatto la differenza con il suo gioco originale, mentre ho un po’ ripreso Iovine e Menegazzo che si sono fatti espellere in maniera ingenua quando la partita era già su un binario positivo”.

Ora i vincitori pensano a domenica quando dovranno affrontare o il Santhia o la Virtus Vecomp e Fabio Cristofoli, l’autore dei due gol, dichiara: “Quando sono arrivato a dicembre ho subito trovato una squadra solida che voleva raggiungere risultati importanti, per questo ora vogliamo guardare avanti e continuare questo sogno”.

 Silvia Ratti

 

Pubblicato in: Sport, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .