DERVIO/ACCUSATO “PER SBAGLIO”
DI DIVULGARE PEDOPORNOGRAFIA.
ADESSO È UN UOMO ROVINATO

gavino cherchiDERVIO – Dall’essere ingiustamente accusato di un reato infame come quello di utilizzare e diffondere materiale pedopornografico, al rivelarsi vittima di un assurdo errore giudiziario, dovuto ad uno scambio di persone.

Questo l’incubo vissuto in prima persona da Gavino Cherchi e raccontato in esclusiva sulle pagine de IlGiorno.it dal collega Stefano Cassinelli.

> CONTINUA A LEGGERE SU LARIO NEWS

 

 

Pubblicato in: Lago, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .