DIRIGENTI COMUNALI/BRIVIO:
“NOMINA A FINE MESE”
E C’È LA CURIOSITÀ SCHIRIPO

Virginio Brivio bis sindaco fasciaLECCO – Il dirigente che si occuperà degli Affari generali al Comune di Lecco sarà scelto nei prossimi giorni. Dopo la rinuncia di Stefano Del Missier – osteggiato dalle Rsu, ma anche da alcune frange del Partito democratico lecchese per il suo legame con il centrodestra, in particolare con Comunione e Liberazione e Forza Italia – il sindaco Virginio Brivio è chiamato a scegliere al più presto il nuovo uomo che completerà così il quadro dei dirigenti dando il via alla riorganizzazione tanto attesa per far ripartire la macchina comunale. E da lì tutta la città.

“Per ora Enrico Pecoroni e il segretario generale tapperanno il buco che si è creato – spiega il primo cittadino –. Entro fine mese comunque sceglierò il dirigente tra il novero dei candidati”. La scelta dei dirigenti per procedere al cambio di passo necessario con la nuova amministrazione sta andando avanti da mesi. Con l’insediamento di Brivio a seguito della vittoria alle Comunali il 14 giugno era iniziato anche il ballo dei dirigenti. Che non è ancora terminato con l’avvento del 2016.

schiripoIn tutto il percorso che sta portando alla riorganizzazione, leggendo tra le carte, si può scorgere una nota curiosa. Tra i candidati al ruolo dirigenziale c’era anche Antonio Schiripo, già dipendente comunale responsabile di Protezione civile, servizio che fa parte proprio del settore a cui manca ancora il dirigente. Ma al colloquio con il sindaco Brivio il funzionario non c’era nemmeno arrivato perché giudicato non idoneo.

Non contento ha quindi partecipato alle selezioni per il ruolo di dirigente del settore Protezione civile e sicurezza del territorio al Comune di Venezia, arrivando alla selezione finale con altri tre colleghi, compreso il dirigente uscente poi riconfermato. E in questo caso la Commissione ha espresso apprezzamento per la “professionalità e la competenza dimostrata”.

 

 

 

 

Pubblicato in: politica, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati