DIRIGENTI/IL SINDACO BRIVIO
HA SCELTO COME DA PRONOSTICO
IL CIELLINO DEL MISSIER

Del Missier CON fORMIGONILECCO – Palazzo Bovara ha scelto Stefano Del Missier come Dirigente degli affari generali. La notizia, che conferma le indiscrezioni già riportate da LeccoNews, è stata ufficializzata con una recente determina ma venuta alla ribalta solo durante la conferenza stampa convocata dallla RSU del Comune di Lecco, convocata apposta per discutere delle modifiche al regolamento per i compensi extra dei dipendenti comunali.

“Del Missier è stato scelto ma non è stato ancora assunto, stiamo attendendo di conoscere la sua decisione” spiega il sindaco Virginio Brivio che ha fatto il nome del ciellino, ora in orbita forzista, già nel Decreto del 15 dicembre scorso. In merito al silenzio con cui è passato questo provvedimento, soprattutto tra i sindacalisti, il sindaco risponde con una mezza battuta: “Si vede che non hanno letto attentamente il sito internet del Comune, dove viene pubblicato tutto per questioni di trasparenza”.

> Comune di Lecco/Determina Del Missier

Sulla modifica del regolamento per la disciplina degli incarichi extra-istituzionali del personale dipendente, con l’eliminazione del limite sui compensi, le rsu sono decise. “Segnaleremo questa delibera all’Anac-Agenzia nazionale anticorruzione– annunciano Doriana Tanzi, coordinatrice delle rsu a Palazzo Bovara, e Italo Bonacina, segretario Fpl-Uil –, vogliamo vederci chiaro. Noi abbiamo seri dubbi sulla legittimità di questi passaggi. I dirigenti hanno un vincolo esclusivo con il datore di lavoro, non possono averne altri. Quindi come potrebbe un dirigente occuparsi solo della cura delle proprie mansioni? Riteniamo che non ci sia un’illegittimità completa, ma dal punto di vista etico-morale non possiamo esimerci dal prendere una posizione. Per  cui chiediamo che questo regolamento venga riscritto”.

 

 

 

Pubblicato in: politica, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .