DIRITTI E BENESSERE ANIMALE,
ARRIVANO ANCHE A LECCO
LE GUARDIE ECO-ZOOFILE OIPA

oipa guardie ecozoofileNIBIONNO – Da oggi le guardie eco-zoofile Oipa saranno presenti anche sul territorio lecchese. Nate nel 2002 con il primo nucleo attivo a Milano e provincia, le guardie eco-zoofile Oipa sono presenti in 17 regioni con più di 62 nuclei provinciali attivi e sono diventate un punto di riferimento per tutti coloro che hanno a cuore il rispetto dei diritti degli animali.

L’Oipa lecchese ha sede a Nibionno e conta quattro guardie decretate a cui se ne aggiungeranno altre a breve. A coordinarle Virna Cavagna.

L’esistenza delle guardie Oipa è prevista dall’ordinamento nella materia inerente la vigilanza zoofila e dipende dalla nomina a “guardia particolare giurata” che viene fatta dal Prefetto della Provincia in cui si opera. L’importante ruolo delle guardie eco-zoofile permette una vigilanza costante che favorisce il rispetto delle leggi, dei regolamenti locali, nazionali ed internazionali in difesa degli animali, della fauna selvatica, dell’ambiente e del patrimonio naturale. Oltre a intervenire in caso di maltrattamento di animali, le guardie eco-zoofile Oipa, che sono a tutti gli effetti pubblici ufficiali, svolgono anche un importante ruolo preventivo, informando i cittadini riguardo alle norme vigenti in termini di benessere animale e sensibilizzando su tematiche protezioniste.

 

 

 

Pubblicato in: Ambiente, Città, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati