DOMENICA DI CRONACA NERA:
DALLA SPARATORIA DI OLGINATE
A INCIDENTI D’AUTO E SUI MONTI

LECCO – Giornata complicata per gli operatori del 118, culminata con la sparatoria di Olginate, con una persona morta e un’altra in fin di vita dopo quello che parrebbe un vero e proprio regolamento di conti – a quanto pare all’interno della mafia calabrese.

Mattinata movimentata con tre interventi: un codice giallo con trauma toracico e alla spalla sui sentieri di Crandola, un altro codice giallo per un ciclista 21enne caduto a Colle Brianza (trauma cranico facciale) ed infine a Cortabbio di Primaluna una puntura di calabrone per un 92enne, trasportato in ospedale a Lecco con accompagnamento infermieristico.

Due chiamate quasi in contemporanea attorno all’ora di pranzo: codice verde sul Resegone per una donna di 52 anni con trauma ad un arto inferiore, verde anche per una caduta a Barzio.

Alle 15:23, infine, intervento a Colico per un uomo di cinquant’anni caduto dalla bici (codice giallo) che ha riportato diverse abrasioni ma ha rifiutato il ricovero. Il fatto, davanti alla stazione dei treni – foto a sinistra.

Valsassina purtroppo protagonista poco prima delle 16: scontro tra auto e moto ad Introbio con un uomo in codice rosso ed una donna in giallo. Poco dopo le 16:30 a Primaluna caduta dalla bici per un 43enne, soccorso dalla Croce Rossa in ‘codice giallo’.

A completare il quadro di giornata un’altra collisione auto-moto, ad Oliveto Lario, uno scontro tra due veicoli sulla SS36, in direzione Sud, nel tratto tra Abbadia Lariana e l’Orsa Maggiore e un’ulteriore incidente sul Resegone, con conseguenze lievi per la persona di 37 anni coinvolta nell’infortunio.

RedCro

.
I PRINCIPALI ARTICOLI DI CRONACA DI OGGI:

OLGINATE: MORTO IL 47ENNE COINVOLTO NELLA SPARATORIA

SCONTRO AUTO-MOTO AD INTROBIO, DUE PERSONE COINVOLTE: UNA IN CODICE ‘ROSSO’, L’ALTRA IN ‘GIALLO’

REGOLAMENTO DI CONTI: SPARATORIA A OLGINATE CON UN FERITO GRAVE

Colico. Codice giallo per un 50enne caduto dalla bici in piazza della stazione

CORTABBIO: 92 ENNE PUNTO DA INSETTO, SOCCORSO E TRASPORTATO A LECCO

Pubblicato in: Montagna, Viabilità, Cronaca, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati