DOPO VENT’ANNI, DONEGANA
LASCIA LA PRESIDENZA
DEL GOLF CLUB LECCO

ANNONE BRIANZA – Dopo essere stato presidente del Golf Club Lecco per vent’anni ininterrottamente, dalla fondazione ad oggi, il notaio Pierluigi Donegana lascia la guida del sodalizio che ha sede ad Annone Brianza. Una scelta maturata per favorire un rinnovamento dei vertici del Club, che si realizzerà in occasione della assemblea dei soci del Golf Club Lecco, in programma ad Annone il prossimo martedì 14 luglio alle 19.

“Sono stati vent’anni davvero intensi e ricchi di soddisfazioni, con risultati assolutamente impensabili quando il nostro Club si è costituito, sotto il profilo sia della crescita degli iscritti, sia del posizionamento del nostro sodalizio a livello regionale e nazionale, sia infine dei successi che i nostri campioni di ogni età e categoria hanno saputo conquistare”, afferma Donegana, sottolineando come “il piccolo gruppo di una trentina di imprenditori e professionisti, appassionati del “green”, che hanno cullato il sogno, oltre vent’anni or sono, di dotare il territorio della provincia di Lecco di un Golf Club in cui praticare questo straordinario sport è via via cresciuto fino ai quasi 600 tesserati odierni”.

“Siamo passati dai 273 tesserati del 2005 ai 798 del 2010, per assestarci ai 585 del 2014. Un trend che, purtroppo, nell’ultimo quinquennio, ha inevitabilmente risentito – come accaduto per altro a tutti i Golf Club – da un lato della crisi del “sistema golf” a causa della sfavorevole congiuntura economica, dall’altro del moltiplicarsi dell’offerta, dall’altro ancora alla trasformazione in atto fra molti golfisti, diventati itineranti– spiega Donegana.

 

Pubblicato in: Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati