DYANA BOVOLO, LE NOZZE
IN OMAGGIO ALLA MUSICA
DEL MEZZOSOPRANO LECCHESE

LECCO – La lirica è magia per Dyana Bovolo, la mezzosoprano lecchese. Anche l’amore della vita è sorto in ambito della sua passione e professione.

Sabato Dyana si è sposata con con Antonio Preziosa, incontrato due anni fa a casa dell’amica americana e soprano  Gabriella McFarland-Rodriguez.

La cerimonia si è svolta nella basilica di San Nicolò piena, per quel che consentivano le norme anti-Covid. C’erano sì i parenti e gli amici, ma anche moltissimi melomani fan della cantante, che hanno potuto assistere a un concerto di livello, in alcuni momenti della messa.

Per omaggiare l’amica e compagna di percorso, infatti, sono arrivati a Lecco le soprano McFarland-Rodriguez, Kaori Yamada, Evelyn Iuliano e il baritono Christian Invernizzi.

Il gruppo si è perfezionato alla scuola di Erika Pagan e di Massimiliano Carraro, anche lui in basilica all’organo. Le loro bellissime voci hanno impreziosito la cerimonia, celebrata dal prevosto di Lecco mons. Davide Milani, cantando Haendel, Rossini con O Salutaris Hostia, Franck con Pannis angelicus, Verdi con La Vergine degli Angeli e Mascagni con l’Ave Maria.

Emozionatissimo lo sposo Antonio, radiosa Dyana Bovolo fasciata da un vestito svasato dalle linee semplici. Un matrimonio bellissimo seppur volutamente mantenuto in equilibrio con la semplicità, con il risultato alchemico di un’estrema eleganza.

Per chi non ha potuto esserci in presenza, la diretta web dalla basilica ha permesso di seguire da vicino la cerimonia anche ad amici e colleghi sparsi per il mondo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Giovani, Cronaca, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .