PRECIPITA IN GRIGNETTA, RECUPERATO NONOSTANTE
LA NEBBIA

GRIGNA SETTENTRIONALE – La mattinata si presentava con un cielo aperto e forse per questo ha invogliato l’ascensione nel canalone Porta, in Grignetta, poi però il maltempo – in particolare la nebbia – ci  ha messo del suo e un escursionista è precipitato procurandosi parecchie ferite e contusioni.

La scarsa visibilità ha pure ostacolato il recupero e l’intervento dei sanitari. Alla richiesta di aiuto all’Areu, pervenuta alle dieci meno un minuto, è stato assegnato il codice giallo ossia “mediamente critico” e tale è rimasto fino al ricovero in ospedale.

In zona si è sentito per molto tempo volare l’elicottero, allertato pure il Soccorso alpino, pronto ad intervenire nel caso fosse stato necessario un supporto da terra.

Altro intervento, più semplice, sempre oggi in zona Pialleral sul Grignone.  L’infortunio in questo caso ha riguardato un 49enne che avrebbe riportato un trauma ad una gamba.

 

 

Pubblicato in: Montagna, Ballabio, Valsassina, Lago, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .