EROE DIMENTICATO DAL ’43,
ORA IL BARZIESE CANEPARI
È UN BENEMERITO IN SICILIA

CANEPARI-A-PALMA-DI-MONTECHIARO-cop2PALMA DI MONTECHIARO (AG) – Lo credevano ucciso l’11 luglio 1943, in un combattimento contro gli alleati anglo-americani nella seconda guerra mondiale a Palma di Montechiaro, 24mila abitanti in provincia di Agrigento. Per questo l’amministrazione comunale del paese siciliano voleva dedicare una strada al carabiniere barziese Francesco Canepari.

Ma lui, Canepari, che oggi ha 93 anni e vive serenamente in Valsassina, era riuscito a sopravvivere e dopo essere stato portato in Africa come prigioniero di guerra, aveva fatto ritorno a Barzio…

> CONTINUA A LEGGERE su

link-valsassinanews

 

 

Pubblicato in: Eventi, Valsassina, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .