ERVE RINGRAZIA E SALUTA
DON LUCIANO DOPO 10 ANNI.
AL SUO POSTO DON MARCO

ERVE – Forte era l’emozione che regnava nella piccola chiesa dedicata a S. Maria Assunta durante la celebrazione eucaristica concelebrata con Padre Giuseppe Valsecchi (padre somasco nativo ervese).

Il parroco, in occasione della Festa Patronale per il saluto alla sua comunità, ha rivolto a Maria il suo pensiero indicandola come esempio di umile e servile e poi sottolineando l’Assunzione al cielo, intesa come un innalzamento, come Maria, per metterci in cammino al servizi degli altri.

Durante la celebrazione, il parroco ha ricevuto i saluti da Padre Giuseppe Valsecchi, dalla Comunità di Erve e dal sindaco Giancarlo Valsecchi. Sono stati messi in risalto la modestia, la semplicità e la forza del suo ministero, le opere realizzate in parrocchia, il nuovo Oratorio, ma soprattutto la costanza nell’esser stato in grado di portare il messaggio di Gesù tra la comunità, nei momenti più belli ma anche in quelli più dolorosi.

Prima di ricevere l’incarico di parroco ad Erve e Rossino, don Luciano ha vissuto l’esperienza missionaria in Bolivia dove è rimasto 11 anni.

Il vescovo monsignore Francesco Beschi ha destinato don Luciano Tengattini alla Parrocchia di Bolgare (Bg) come vicario parrocchiale ed avrà un ruolo di collaboratore alla Caritas Diocesana.

Al suo posto subentrerà don Marco Tasca, già conosciuto nella Valle San Martino per essere stato parroco  del Pascolo negli anni 2005-2009 e di Vercurago dal 2007-2009.

Pubblicato in: Religioni, News Tags: , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .