FALLIMENTO DELLA BECO SRL:
UN ANNO E QUATTRO MESI
AL RAPPRESENTANTE LEGALE

tribunale lecco 11LECCO – Condannato a un anno e 4 mesi per omissione di versamento d’Iva Eliseo Ravasi, un rappresentante della Beco srl, storica azienda meccanica con sede in via Tonale, dichiarata fallita dal tribunale di Lecco nel maggio 2015 con un buco di oltre 9 milioni e 572mila euro di passivo.

Questo è quanto riportato da Il Giorno: il giudice del tribunale di Lecco, Dario Colasanti, aveva dichiarato il fallimento della Beco srl il 19 maggio 2015 e successivamente la Procura di Lecco aveva aperto un fascicolo nei confronti dei tre rappresentanti legali della società, Eliseo Ravasi, Valentino Ghezzi e Filippo Sesana, con l’ipotesi di bancarotta fraudolenta e successivamente sono emersi i mancati versamenti di ritenute d’Iva e contributi. Sulla parte legata ai contributi i tre erano stati assolti perché la cifra, oggetto del procedimento, era inferiore alla soglia di punibilità prevista dalla nuova normativa.

> Continua a leggere su Il Giorno

Pubblicato in: lavoro, Città, Economia, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .