FALZANI FUORI DA VIVA LECCO
E BOCCIA IL SUO SINDACO
ALBERTO NEGRINI

viva leccoLECCO – A metà strada tra la prima tornata elettorale ed il ballottaggio la lista civica Viva Lecco, voluta dal candidato sindaco Alberto Negrini, perde pezzi. Ha infatti deciso di ritirarsi dalla contesa Renato Falzani, sesto in lista e con 12 preferenze personali. “Scelta personale e coerenza con i miei ideali”, così motiva le dimissioni rassegnate il 3 giugno.

Dopo un percorso di un mese e mezzo al fianco di Alberto Negrini, pur con rammarico, affermo con convinzione che Alberto Negrini, non è la persona idonea per ricoprire il ruolo di primo cittadino per la città di Lecco – dichiara Falzani –. Auspico che la persona che ricoprirà questo ruolo, oltre a svolgere azioni per migliorare e valorizzare al meglio la città di Lecco, metta al centro dell’attenzione la Comunità, riscoprendo l’importanza di questo termine“.

 

 

Pubblicato in: Elezioni, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati