OKTOBERFEST BALLABIO 21

FAMIGLIA MAGGI, RICHIESTA
CONDANNA PER L’OTTANTENNE
EX LEGALE RAPPRESENTANTE

LECCO – Chiesta in tribunale dalla PM Caterina Scarselli Per omesso versamento di ritenute da parte della Maggi Group la condanna a nove mesi per Giuseppe Maggi – legale rappresentante dell’azienda all’epoca dei fatti contestati – e l’assoluzione del figlio Corrado.

La società produttrice di catene per auto venne dichiarata fallita nel 2019, in precedenza (tra il 2014 e il ’17) entrò in crisi e secondo l’accusa non vennero versati al fisco circa due milioni e 400mila euro.

Padre e figlio hanno spiegato la scelta motivandola con la necessità di salvare la ditta.

RedGiu

Pubblicato in: News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .