“FAR WEST A CALOLZIOCORTE”,
CODACONS CHIEDE PIÙ DIVISE
SU STRADE E IN TRENI E STAZIONI

carabinieri calolziocorteCALOLZIOCORTE – “Purtroppo Calolziocorte si conferma zona nella quale si verificano risse, anche durante il giorno, soprattutto nella zona della stazione. E gli agenti di Polizia dove sono? È necessaria più presenza delle forze dell’ordine per combattere la criminalità e prevenire episodi di violenza”. Così si esprime il Codacons dopo nuovi episodi di cronaca.

L’associazione di tutela dei consumatori cita infatti l’accoltellamento di fronte alla Questura di Lecco per opera di un ignoto e si appella a che più poliziotti controllino le strade. Altri agenti andrebbero distribuiti tra treni e stazioni – continua il Codacons – soprattutto a Calolzio dove anche ieri pomeriggio si è scatenata una rissa: “Potrebbe esserci l’abuso di alcol all’origine del diverbio poi degenerato tra quatto stranieri provenienti dall’Africa centrale, uno sarebbe addirittura minorenne. La presenza delle forze dell’ordine aiuterebbe molto e garantirebbe sicurezza in più per tutti” conclude l’appello.

 

 

Pubblicato in: Calolziocorte, Città, Hinterland, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .