FINE VITA E LIBERA SCELTA:
UN INCONTRO QUESTA SERA
A LECCO E IN STREAMING

LECCO – La raccolta firme per il referendum Eutanasia Legale dell’estate scorsa ha riacceso l’interesse dell’opinione pubblica sul tema del fine vita. Nonostante la bocciatura del quesito referendario da parte della Corte Costituzionale, l’impegno delle associazioni su questo tema non si ferma: per questo motivo, la Cellula Coscioni Lecco, l’associazione L’Asino di Buridano e Sinistra Italiana Lecco hanno organizzato per oggi giovedì 19 maggio, dalle 20.30 al salone “Di Vittorio” in via Besonda 11 a Lecco, un incontro dal titolo “Fine vita e libertà di scelta. Testamento biologico, suicidio assistito ed eutanasia: tra il mancato referendum e l’inattività del Parlamento”.

Interverranno Massimo Clara (avvocato civilista e militante per i diritti civili), Paola Gobbi (infermiera, formatrice di bioetica e deontologia su tematiche inerenti il contesto socio-sanitario, referente Associazione Luca Coscioni – Cellula di Milano) e Serena Pillozzi (docente ricercatrice oncologica presso l’Università di Firenze, componente della Segreteria Nazionale di Sinistra Italiana con delega alla salute).

L’evento, visibile anche in diretta streaming sulla pagina Facebook e sul canale YouTube de L’Asino di Buridano, sarà anche l’occasione per presentare l’indagine sullo stato del deposito delle Disposizioni Anticipate di Trattamento in provincia di Lecco e della qualità delle informazioni in merito fornite dai Comuni.

 

 

Pubblicato in: Città, Cultura, Eventi, News, politica Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati