FIUMI DI MEMORIA: ITINERARI
DI ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE
NELLA VALLE DEL GERENZONE

fiumi memoria - gerenzoneLECCO – Sabato la presentazione del progetto di Arci Lecco per la valorizzazione della vallata del Fiume Gerenzone. L’appuntamento con Fiumi di memoria – Valorizzazione degli itinerari di archeologia industriale lecchese per la promozione culturale e turistica del territorio è alle 17 del 5 maggio al ponte di Malavedo (corso San Michele del Carso, Lecco, fermata autobus linee 1 e 7).

L’iniziativa nasce dalla volontà dell’associazione di valorizzare le numerose testimonianze dell’attività di lavorazione protoindustriale e industriale del ferro presenti lungo la vallata del Fiume Gerenzone, elemento che caratterizzava fortemente l’area di Lecco dal punto di vista socio-economico e che oggi rappresenta un imprinting tanto reale dell’ identità collettiva quanto vagamente vissuto.

1805_fiumi_memoriaIl progetto, realizzato dall’Arci in collaborazione e con il contributo di Comune di Lecco-Assessorato alla Cultura e alle Politiche Giovanili, Servizio Giovani e Sistema Museale Urbano Lecchese, ha visto la realizzazione di alcuni strumenti utili alla valorizzazione e alla fruizione, da parte di cittadini e turisti, del patrimonio di archeologia industriale presente lungo la vallata, organizzato in un itinerario fruibile a tutti: alcuni pannelli descrittivi istallati in loco e una guida turistica realizzata in collaborazione con gli studenti delle classi 3DL e 4DL del Liceo Manzoni e Teka Edizioni.

Alla presentazione del progetto e della smart guide seguirà, alle 17.30, una visita guidata aperta a tutta la cittadinanza lungo l’itinerario a cura delle studentesse del liceo Manzoni che hanno collaborato al progetto. L’attività si concluderà verso le 19 con un aperitivo presso il Circolo Libero Pensiero. Il progetto “Fiumi di Memoria” è stato realizzato anche grazie al contributo di Fondazione Comunitaria del Lecchese, Associazione Pio Galli, API Lecco e Trafilerie di Malavedo srl. In caso di pioggia, la presentazione si terrà presso il Circolo Libero Pensiero.

 

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Giovani, tecnologia, Città, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .