FORZA ITALIA POST ELEZIONI,
BERGNA SODDISFATTO:
NOI UNICA CASA DEI MODERATI

Bergna con Silvio Berlusconi

LECCO – Il Comitato Provinciale di Forza Italia si è riunito dopo il voto amministrativo per i rinnovi dei consigli comunali. L’analisi ha rivelato che il partito in Lombardia ha sfiorato il 10%, smentendo così le proiezioni chi la dava a una quota inferiore, nonostante la presenza di numerose liste a supporto diretto dei sindaci che hanno ridotto le preferenze ai partiti.

“Nella Provincia di Lecco – si legge nel comunicato di Forza Italia – non ci sono state liste politiche e così il movimento ha appoggiato liste o candidati civici iscritti o di chiaro riferimento al centrodestra; il risultato ottenuto è stato di aver confermato il sindaco Elide Codega a Premana, di aver eletto il vicesindaco Danilo Riva a Ello e il consigliere Piera Comi a Missaglia dove, per un soffio, non è entrato Vittorio Duvia. Oltre agli auguri per i nuovi eletti, il Comitato ringrazia tutti coloro che hanno partecipato attivamente per il sostegno delle liste e i suoi elettori che, ancora una volta, hanno confermato un forte sostegno”.

“Forza Italia, ribadendo la necessità che la coalizione del centrodestra rimanga unita vincere contro la sinistra, si conferma come l’unica ‘casa dei veri moderati‘ e avverte gli elettori di diffidare di quei nuovi piccoli partiti o gruppi che, con percentuali irrisorie, sottraggono consensi all’unico vero movimento posizionato da sempre al centro: Forza Italia”.

“Il Comitato Direttivo, in vista delle prossime elezioni politiche e regionali, ha iniziato una riorganizzazione territoriale nominando, quale responsabile del Lario, Francesco Silverij detto Cicci, storico forzista ed ex amministratore di Mandello del Lario. Inoltre, per coordinare le specifiche attività sui temi di grande attualità come la cultura e l’istruzione, ha nominato i rispettivi responsabili nelle persone di Caterina Loprete e Pietro Santoro, già assessori nei comuni di Bosisio Parini e Cernusco Lombardone – ha aggiunto nel comunicato il Coordinatore Provinciale Davide Bergna – Sarà un anno intenso ma, grazie ai consensi ricevuti, alle nuove adesioni e sotto le direttive del nostro presidente Silvio Berlusconi, siamo certi che Forza Italia, movimento moderato, cattolico, garantista ed europeista, manterrà il ruolo di collante nella coalizione”.

Pubblicato in: Città, Elezioni, Hinterland, Lago, News, politica, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati