FURTO IN UN AUTOLAVAGGIO:
ASSENTE AI DOMICILIARI
MALGRATESE TORNA IN CARCERE

MANETTE-300x200VALMADRERA – Arrestato A.G., pregiudicato di Malgrate, classe 1987. Nella serata del 10 ottobre il ragazzo è stato prelevato dai carabinieri di Valmadrera per un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

L’uomo nelle precedenti settimane è stato responsabile di un furto ad un autolavaggio, forzando la cassa nella notte per impadronirsi del contenuto. Dopo l’inseguimento delle forze dell’ordine ha cercato di sottrarsi all’arresto. Furto e resistenza a pubblico ufficiale, seppur fuori servizio, hanno determinato una pena per il ragazzo pari a due anni di reclusione, con possibilità di beneficiare degli arresti domiciliari.

Risultato poi assente dal proprio domicilio durante i controlli successivamente effettuati, il 29enne è stato condannato per evasione, aggravando la situazione e tornando così dietro le sbarre. Ora l’uomo si trova nel carcere di Pescarenico dove sconterà per intero la pena.

 

 

Pubblicato in: Valmadrera, Malgrate, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati