GIRO D’ITALIA: SUL TRAGUARDO
DI COMO TRIONFA CATALDO.
CARAPAZ RIMANE IN ROSA

COMO – La quindicesima tappa del Giro d’Italia, la Ivrea-Como che per lunghi tratti ha costeggiato il lago di Como con suggestivi panorami, si è disputata su due binari paralleli. Da un lato la lotta per la vittoria di tappa, con Dario Cataldo che ha battuto Mattia Cattaneo dopo una lunga fuga a due iniziata già nei primissimi chilometri. Dall’altro la sfida per la classifica generale che si è infiammata sulle rampe del Civiglio con lo scatto di Simon Yates che è stato poi raggiunto da Vincenzo Nibali e dalla maglia rosa Carapaz.

Al momento dello scollinamento, tra i “big” rimangono in testa soltanto lo Squalo e l’equadoregno, assieme al britannico Carthy. Nell’impegnativa discesa verso la città lariana, il siciliano prova ad allungare, ma Carapaz, Yates e l’albionico riescono a rientrare. Roglic attardato, a 39″ da Nibali.

CLASSIFICA DI TAPPA

1.Dario Cataldo 5h48’15”
2.Mattia Cattaneo s.t.
3.Simon Philip Yates a 11″
4.Hugh John Carthy a 11″
5.Richard Carapaz a 11″
6.Vincenzo Nibali a 11″
7.Miguel Angel Lopez a 36″
8.Rafal Majka a 36″
9.Domenico Pozzovivo a 36″
10.Mikel Landa a 36″

CLASSIFICA GENERALE

1.Richard Carapaz 64h24’00”
2.Primoz Roglic a 47″
3.Vincenzo Nibali a 1’47”
4.Rafal Majka a 2’35”
5.Mikel Landaa 3’15”
6.Bauke Mollema a 3’38”
7.Jan Polanc a 4’12”
8.Simon Philip Yates a 5’24”
9.Pavel Sivakov a 5’48”
10.Miguel Angel Lopez a 5’55”

 

 

 

 

Pubblicato in: Lago, Sport, News Tags: , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .