GOVERNO, OK PIAZZA A GELMINI:
“REGIONALISMO DIFFERENZIATO
FINALMENTE RIPARTE”

MILANO – Il consigliere regionale Mauro Piazza approva la squadra di lavoro proposta da Draghi:

“Nella composizione del nuovo governo ben 9 ministri su 23 sono di origine lombarda, un fatto che, se raffrontato ai soli 2 lombardi presenti nella squadra di Conte, può far ben sperare nei confronti di quella parte del paese che produce e vuole ripartire”.

In particolare, Piazza si è espresso molto positivamente sulla scelta di Mariastella Gelmini come ministro all’autonomia: “Durante le consultazioni del Presidente Draghi avevo chiesto che il prossimo governo rimettesse al centro dell’azione politica l’attuazione dell’autonomia differenziata, applicando così finalmente quanto è stato richiesto dai cittadini lombardi nel corso del Referendum popolare del 22 ottobre 2017. Oggi, vedendo che il presidente del consiglio ha nominato quale nuovo ministro agli affari regionali e alle autonomie Mariastella Gelmini, non posso che essere soddisfatto: il mio auspicio sono certo verrà rispettato” ha dichiarato, aggiungendo: “Con il Governo Draghi e con Gelmini Ministro all’autonomia ripartirà con forza e determinazione il processo del regionalismo differenziato, una delle sfide complesse che per uscire rapidamente dalla crisi il Governo sarà chiamato ad affrontare. Sono certo del loro pragmatismo, e auspico in una vera ripartenza del Paese, per il bene di tutti”.

RedPol

 

Pubblicato in: politica, Città, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .