GRANDE FOLLA AI FUNERALI
DI STEFANO PIAZZONI, DECEDUTO DOMENICA IN GRIGNA

FUNERALI STEFANO PIAZZONI2MONTE MARENZO – Centinaia e centinaia di persone alle esequie di Stefano Piazzoni, l’imprenditore 58enne di Monte Marenzo perito in un incidente di montagna domenica scorsa all’attacco del gruppo del “Fungo” sulla Grigna Meridionale.

“Faccio fatica a parlare, davanti a queste situazioni è il silenzio che parla – ha detto nell’omelia il parroco don Giuseppe Turani -. Alcune morti tragiche non hanno un senso e ce ne chiediamo il perché. A Stefano è stato fatale l’amore per la montagna ma quello che conta è ciò che rimane a questo nostro mondo, quanto di bello e positivo abbiamo costruito e donato agli altri”.

Ad ascoltare queste parole e a salutare per l’ultima volta Stefano una grande folla composta da parenti, amici e appassionati della montagna, che con Piazzoni condividevano tra l’altro la partecipazione al Cai di Calolziocorte ed al GEFO di Olginate. Proprio il Gruppo Escursionisti Falchi Olginatesi gli ha dedicato il classico Signore delle cime all’uscita dalla chiesa.

Lo scomparso, titolare della MMP di Olginate, lascia la moglie Cinzia, il figlio ventenne Luca e la madre Rosetta; in sua memoria la famiglia ha chiesto di non offrire fiori ma donazioni all’AIRC.

FUNERALI STEFANO PIAZZONI

 

Pubblicato in: Montagna, Hinterland, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati