”GRANDE LECCO”, CONTRARIA
A BALLABIO PURE L’OPPOSIZIONE
DI TROPENSCOVINO (PD)

BALLABIO – Il dibattito sulla cosiddetta Grande Lecco, rilanciato da un intervento su Ballabio News di Corrado Valsecchi (Appello per Lecco, nell’immagine a destra) ha suscitato le reazioni molto negative dei sindaci interessati ovvero quelli di Ballabio e Morterone.

Oggi registriamo un ulteriore intervento, anche questo contrario, da parte della lista di opposizione in consiglio comunale ‘Ballabio Futura’.

Ulteriormente interessante se si considera che il capogruppo è Manuel Tropenscovino – segretario provinciale del PD di Lecco.

Ecco la nota di ‘BF’:

Ballabio non deve diventare la periferia di Lecco, ma in questi anni l’amministrazione non ha fatto nulla per evitarlo.
Purtroppo però guardando ai fatti vediamo l’attuale amministrazione che non si è mai spesa per fare in modo che Ballabio fosse a misura di cittadino. In 7 anni, il Sindaco, prima vice, non si è mai speso per attivare un solo servizio in più per la …

> L’INTERVENTO COMPLETO SU BALLABIO NEWS

Pubblicato in: News Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati