GREEN PASS: DA OGGI
SERVE IL “BASE” PER CENTRI
ESTETICI E PARRUCCHIERI

ROMA – Da oggi, giovedì 20 gennaio, è necessario il Green Pass “base” per accedere ai servizi alla persona ovvero parrucchieri, barbieri e centri estetici. La certificazione che i clienti dovranno esibire è quella ottenibile anche solo con un tampone negativo al Coronavirus; ovviamente è possibile presentarsi col Super Green Pass, quello che dimostra di aver completato il ciclo vaccinale o essere guariti dal Covid-19.

Si amplia così l’elenco dei servizi per i quali è necessario possedere il Green Pass: dal 10 gennaio il “rafforzato” è obbligatorio per i mezzi di trasporto pubblici, per musei, mostre e parchi di divertimento, per feste, cerimonie, sagre e congressi, per alberghi, impianti sciistici e centri culturali e ricreativi.

Un passo ulteriore verrà compiuto il prossimo 1° febbraio, quando il Green Pass base diventerà necessario per accedere a uffici pubblici, in posta, nelle banche, nei negozi – con l’eccezione dei servizi essenziali quali alimentari e farmacie -, ma si attende un Dpcm che faccia chiarezza dunque, come si dice spesso, ne riparleremo.

 

Pubblicato in: Città, Covid-19, Economia, Hinterland, lavoro, News, Sanità Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati

GixSoft88 Rev. 022022 .