GUIDAVA L’AUTO DELL’INCIDENTE
COSTATO LA VITA AD ALEX CRIPPA:
PATTEGGIA DUE ANNI E 4 MESI

LECCO – Ha patteggiato in tribunale a Lecco una pena di due anni e 4 mesi (ricevendo dunque uno ‘sconto‘ sulla condanna pari a un terzo del totale) Nicola G., lecchese alla guida della Volkswagen capottata sulla ‘vecchia’ Lecco-Ballabio lo scorso giugno.

Nell’incidente perse la vita il 21enne Alex Crippa [foto a destra]…

TUTTI I PARTICOLARI QUI:

GUIDAVA L’AUTO NELLA QUALE TROVÒ LA MORTE UN AMICO 21ENNE: PATTEGGIA DUE ANNI E 4 MESI

Pubblicato in: News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati