I DIRIGENTI COMUNALI A GIORNI.
BRIVIO: “PERSONE CAPACI,
NON INTERESSA L’AREA POLITICA”

PALAZZO BOVARA LECCOLECCO – Lo aveva detto e lo riconferma ora. A pochi giorni da Natale, il sindaco Virginio Brivio annuncia che il parco dirigenti a Palazzo Bovara è prossimo a essere completato. Sono infatti due le figure che mancano in Comune – un responsabile ai Lavori pubblici e uno agli Affari generali – e, una volta assegnati i ruoli, partirà la riorganizzazione tanto attesa dai circa 350 dipendenti. Così, dopo più di sei mesi dall’inizio dell’Amministrazione Brivio bis, la macchina comunale sarà pronta per partire. Qualche ritardo, anche ammesso dal primo cittadino, c’è stato, ma ora sembra proprio che la soluzione sia vicina.

“I colloqui sono stati fatti, ora sto decidendo chi nominare – spiega il sindaco –. Poi, una volta che il candidato scelto avrà accettato, prenderà il suo posto”. Tra i papabili per gli Affari generali c’è anche Stefano Del Missier, da anni al lavoro nel campo della sanità (in passato anche commissario straordinario dell’Asl di Lecco), uomo di centrodestra in passato vicino a Formigoni e ora legato a Forza Italia. Ma lo schieramento politico non interessa a Brivio. “Stiamo cercando persone brave indipendentemente all’area – spiega –, l’importante è che siano in grado di risolvere i vari problemi. Ai cittadini interessa questo”. Anche se, spulciando nel curriculum del nome che circola di più negli ambienti vicini a Palazzo Bovara, ci sono prevalentemente incarichi di tipo sanitario.

Presente nella lista degli otto anche Matteo Canali, sindaco di Sirone in quota Ncd, oltre a Luigi De Ciuceis, Delia Ferranti, Barbara Funghini (attuale dirigente in Provincia), Paolo Angelo Galbiati (vicino alla Lega, ex direttore di Confartigianato), Maria Lombardi e Cristina Panzeri.

Per il posto ai Lavori pubblici sono quattro i selezionati, tra i 61 candidati iniziali. Si tratta di Alessandro Crippa, Luca Gilardoni, Elena Todeschini e Marco Longoni. Non stati scelti invece l’ex dirigente Antonello Longoni, non riconfermato proprio da Brivio, e Alberto Invernizzi, ex consigliere comunale tra le fila di Appello per Lecco ed ex presidente della commissione Lavori pubblici e attualmente dipendente al Comune di Suello.

 

Pubblicato in: politica, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .