I VANDALI SALGONO
A QUOTA 1.816 METRI:
DISASTRO AL ‘BOGANI’

ESINO LARIO – “Cari amici della montagna con rammarico e rabbia vi scriviamo queste due righe: non sappiamo per mano di chi ma a inizio settimana il nostro rifugio è stato oggetto di atti vandalici con conseguenze rilevanti, ne siamo veramente abbattuti dell’accaduto…”.

Così Enrico e Mari, gestori del rifugio Bogani posto a quota 1.816 metri nel territorio comunale di Esino. E le immagini pubblicate dai rifugisti sono più che eloquenti.

> CONTINUA A LEGGERE su

I VANDALI SALGONO A QUOTA 1.816: DISASTRO AL ‘BOGANI’ (CHE RESTA APERTO)

 

 

Pubblicato in: Cronaca, Lago, Montagna, News, Valsassina Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati