“IL GIRO DEL MONDO” PER LECCO.
TUTTA COLPA DEI LAVORI IN CORSO

viabilità matteottiLECCO – Raggiungere il Centro per l’impiego o gli uffici Aci a Lecco è diventata un’impresa. Soprattutto se sei a piedi.

Perché? Tutta colpa dei lavori in Corso Matteotti che hanno bloccato l’accesso più semplice e diretto. Chi deve recarsi in quello stabile è costretto a fare “il giro del mondo” per arrivarci e farlo in questi giorni d’estate, dove o fa caldo o diluvia (quindi passeggiare non è piacevole) non è del tutto piacevole.

E certamente chi non può rimandare è obbligato ad armarsi di pazienza e percorrere via Giovan Battista Grassi e poi una parte di via Palestro per poi accorciare la strada svoltando nel cortile di alcuni palazzi che dall’altra parte affacciano su corso Matteotti. Così i lavori in quella via, oltre a mettere a dura prova il titolare di Vizi e Sfizi, che fortuna sua se l’è cavata con una mattinata di chiusura e con la scocciatura di dover contattare di persona chi di dovere per sbloccare la situazione, stanno cominciando a infastidire anche i normali cittadini.

E allora una domanda sorge spontanea: ma se è stata fatta una passerella per far entrare i clienti della pizzeria non si poteva pensare ad allungarla ulteriormente per creare un passaggio, usufruibile per tutti? Il cantiere, gestito da Rfi, dovrebbe terminare il 13 settembre. Nel frattempo con i mondiali di frisbee in corso (che finora hanno fatto convogliare in città oltre 1500 persone tra atleti, accompagnatori e famiglie al seguito) tutti questi cambiamenti nella viabilità cittadina non sono un grande biglietto da visita.

E.P.

Pubblicato in: Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .