IL GRAFFIO/OLIMPIADI A LECCO?
LA PROPOSTA DI VENTURINI
E LE IDEE PER I GRANDI EVENTI

lecco-olimpicaSE FOSSE STATO POSSIBILE AVREI PROPOSTO LECCO O PROVINCIA PER I GIOCHI OLIMPICI

Un’occasione che difficilmente ritornerà,un’opportunità che non capita tutti i giorni e che avrebbe potuto portare Roma verso un nuovo futuro, come successo nell’edizione del 1960.Un evento di questa portata porta lavoro e lascia strutture all’avanguardia

Ezio Venturini, assessore all’Ambiente a Lecco, pensa in grande. E lo fa sulla bacheca del gruppo Facebook Sei di Lecco se….

Di questo passo, dopo le Olimpiadi al Bione (se mai sarà sistemato entro il 2024) si può pensare alla finale di Champions League al Rigamonti-Ceppi, già il prossimo anno. E perché no, i giochi invernali ai Piani d’Erna sarebbero sicuramente un toccasana per rivitalizzare la località lecchese.

E poi La Bce nella vecchia sede della Banca popolare in piazza Garibaldi, gli uffici dell’Unep, il programma delle nazioni unite per l’ambiente, che ora si trova a Nairobi, potrebbe essere spostato a Valmadrera. Ma pensando più in grande, il Consiglio di sicurezza dell’Onu potrebbe trovare alloggio a Palazzo Bovara quando avverrà il trasloco del municipio. Sempre che, un giorno, terminino i lavori.

Intanto, però, ci sono notizie dal parco canile?

 

 

 

 

Pubblicato in: Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati