IL PEGGIO DELLA CUCINA LECCHESE
TRIPADVISOR E I DISSAPORI LOCALI

2011-ta-logo-2LECCO – Seppur molti ristoranti siano dotati del tanto agognato riconoscimento a cinque stelle, nell’indice di Tripadvisor, detenendo il merito per il parametro “Eccellenza” e ciò non può che contraddistinguere un vanto per la città di Lecco,  d’altro canto molti ristoranti spiccano per differente riconoscibilità: “Scarso” e “Pessimo” sono quelli che andremo ad esaminare.

TripAdvisor è un motore di ricerca definito dalla raccolta di recensioni dei consumatori, in merito alle performance di hotel, bar e ristoranti, ai quali vengono attribuiti punteggi positivi o meno, decretandone la suggestione del pubblico. Nonostante spesso le recensioni piccanti siano da annotare tra le “cattiverie” della concorrenza, andiamo a prendere in esame le peggiori critiche somministrate ai ristoranti locali.

OMAGGIO ALLA SACLA’

Arrivato qui per provare la migliore pizzeria di lecco e mi imbatto in una pizza mediocre, insipida con olive della saclà..locale piccolissimo e personale anche abbastanza antipatico e scortese.Attesa infinita.Mi chiedo se i lecchesi sappiano cosa sia una pizza

CRITICHE INTERNAZIONALI

L’endroit était très difficile à trouver 

Nous avons réussi à nous garer et là quelle déception : un restaurant très très sale

Un endroit presque insalubre

Quelle deception pour toute la famille!!!

“ERA” ORA

Tanto decantato ma forse solo sopravvalutato! Attese geologiche sia per ordinare che per ricevere l ordinato! Cameriere non proprio scattanti e impreparate! Era un tranquillo mercoledì d estate e il locale era pressoché vuoto! Pizza al limite della decenza..panini mi dicono sufficienti! Da non tornarci

MENSA SCOLASTICA

Siamo stati con amici qualche sera fa, direi posto carino, niente di speciale…..il pesce diciamo che è fresco….vongole piene di sabbia, una zuppa di pesce che sembrava un minestrone….i infine il conto abbastanza salato.

SOLO PER STOMACI D’ACCIAIO

…colpiti dalle recensioni positive io e il mio compagno decidiamo di provare la cucina *****…consapevoli che è una cucina ben condita e molto, molto, molto speziata tentiamo un menu di pesce per me ed un menu di maiale per lui per non azzardare una scelta alla carta ‘alla cieca’…i menu prevedono due portate ABBONDANTI ed un dolce (DEI DUE DA NOI SCELTI SCONSIGLIO VIVAMENTE IL TORTINO CALDO DI CAROTE)…il locale è piccolo con tavoli troppo attaccati tra loro, l’ambiente non particolarmente curato e l’unica nota positiva è stata la scatoletta di cristalli di zucchero come digestivo…CI SIAMO RIPROMESSI DI NON TORNARE PER SALVAGUARDARE IL NOSTRO STOMACO CHE AD OGGI ANCORA NE RISENTE!

PARETI DA FAR WEST

Il locale è stato appena ristrutturato (potevano prendere le misure dei quadri prima di sforacchiare tutta la parete) … Lo stanzone rinnovato x il resto solite cose dozzinali. Locale pieno (probabilmente la novitá) due cameriere indaffaratissime ma non all’altezza di consigliare nulla. La titolare peggio. Siamo in 6: chi prende il primo ed il dolce, chi antipasto e secondo … Due portate scarse a testa. Foie gras cosi e cosi. Tagliatelle porzione enorme, pasta scotta e non legata, ravioli ai funghi 6–, la fiorentina era in realtá una tagliata, i dolci solo nomi roboanti ma la sostanza 0. La fassona niente di che, lo stracotto avanti con il dado!!! Tutto x 45 euro a testa. Non credo mi rivredrá in un prossimo futuro.

SOLO VISTA NIENTE ARROSTO

Purtroppo del buon nome di questo locale storico di Lecco ad oggi si salva ancora la vista che però non dipende da loro … Peccato

CAN CHE ABBAIA, SI DIGIUNA

Premesso che non ci ho pranzato ma abbiamo solo bevuto un caffè e un cappuccio(orribili) volevo solo dire che trovare 4/5 cani di media/grossa taglia in un’osteria che fanno avanti e indietro tra interno ed esterno in una giornata piovosa ci ha fatto passare la voglia di mangiare.

 

M.P.

 

 

 

 

Pubblicato in: Città, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati