IL PREFETTO DI LECCO INCONTRA
I LIONS DELLA ZONA A

LECCO – Incontro annuale dei presidenti dei Lions Club lecchesi con il prefetto di Lecco, erano presenti Tino Cereda Presidente Zona A, Pietro Galbiati, Presidente di Circoscrizione nonché i rispettivi Segretari, Silvia Locatelli e Lorenzo Dalu.
Hanno partecipato, in rappresentanza dei rispettivi Club, i Presidenti Leo Club Lecco Valentina Pisati, Leo Club Erba Elisabetta Raggi, Lions Club Lecco Host Arnaldo Dozio, Lions Club Lecco S. Nicolò Andrea Spreafico, Lions Club Riviera del Lario Arturo Spreafico, Lions Club Val S. Martino Diana Barassi e Lions Club Valsassina Gianmario Invernizzi.

LIONS PREFETTO

L’incontro ha ancora una volta sottolineato l’importanza del ruolo sociale giocato dai Lions sul territorio con attività di Services attente alle necessità della Società nella quale viviamo.

Tra le iniziative più significative che vedono i Lions impegnati citiamo le “Povertà morali ed economiche” volte a progettare, con l’aiuto della Pubblica Amministrazione, interventi sul territorio che possano incidere concretamente e in maniera positiva in relazione al sempre più pressante problema delle povertà.

Si vogliono ricordare anche l’ Abuso sui minori, la Violenza sulle donne, la campagna per salvare i bambini dalla cecità, dal morbillo e dalla rosolia.

Non dimentichiamo poi che annualmente, da 14 anni, viene assegnato un cane guida a una persona non vedente, per non parlare della Dislessia, della raccolta degli occhiali usati e del libro parlato per concludere con l’Università della Terza età, iniziativa voluta fortemente dai Lions che prosegue riscuotendo ampi consensi.

Da ultimo, non certo per importanza, l’EXPO 2015, una kermesse che vedrà impegnati anche i Lions sulle tematiche relative alla lotta alla fame nel mondo, alla qualità e sicurezza alimentare, alla lotta allo spreco di cibo e acqua, alla prevenzione sanitaria e all’educazione alimentare.

Di tutto questo si è discusso con il Prefetto, molto sensibile, che non ha mancato di garantire il proprio supporto invitando i Lions ad agire in sinergia con le Istituzioni nel comune obiettivo di servizio alla Società.

Espressioni raccolte dai Lions presenti come grande stimolo a proseguire nel segno del motto lionistico “WE SERVE”.

Pubblicato in: Città, Hinterland, Valsassina, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .