IL RACCONTO (SATIRICO)/L’INCUBO DELLE PISTOLE AL PEPERONCINO

spray peperoncinoLECCO – Riceviamo e pubblichiamo un breve scritto di un nostro lettore, dedicato ad un tema che riguarda molto da vicino Lecco e i lecchesi – specie il centro città. E’ una sorta di autoanalisi, ironica, una lettera-storia legata all’attività di chi controlla quotidianamente le vie cittadine alla ricerca di “cd pirata e pirata coi cd”. Sullo sfondo, le nuove dotazioni urticanti a disposizione delle forze dell’ordine locali.


Evidentemente ci si abbrutisce sul posto di lavoro ma senza lavoro. 
Se si arriva a dar la caccia ai cd pirata ed ai pirata coi cd. 
Non penso a quello che dico ed è molto meglio che io non dica quello che 
penso. Meglio non pensare affatto. 
Ho l'incubo delle pistole al peperoncino e delle nuvole spray.
A tratti sogno a occhi aperti, ma è useless visto che la realtà è prepotente e 
anche piuttosto antipatica. 
I barboni van cacciati dal centro e per questo si mettono  al centro 
dell'azione. 
Ma loro devono stare fermi se no dal centro non riusciamo a farli muovere. 
Ho l'incubo delle mani che tengono le pistole al peperoncino e dell'areosol di 
primo piatto.

Però preferirei di gran lunga sognare ad occhi chiusi che c'ho sonno. 
Gioco ossessivamente a Ruzzle, ma mi sono un po' rotto anche di fare quello 
(questo mi fa ritrovare un po' di autostima, grazialcielo non tutto è perduto).

E poi mi dice che se gli sequestriamo tutto poi passano ai borseggi ed ai 
coltelli. 
C'hai pensato alla nonnina? 
C'hai pensato che il cd pirata batte il lavoro che non c'è 
che il borseggio batte il cd pirata 
che il peperoncino batte il borseggio 
che il coltello batte il peperoncino che al mercato per i vigili il Comune 
comprò?  

E' importantissimo il peperoncino, sai? 
Avessi io lo spray al peperoncino in questo momento, mi 'pisolerei 
direttamente sulla sedia e avrei risolto il problema di come tirare le 17 
eunpo'..
Bye,.
P.S. Perdonami (il perdonabile ), son sull'orlo dell'esaurimento.
E domani ho pure il test per diventare Komandante pistolero con lo spray.




Pubblicato in: Lettere a LeccoNews, Città, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .