IL TATUAGGIO SOPRACCIGLIA
PER AVERE DELLE
SOPRACCIGLIA PERFETTE

Le sopracciglia sono una parte del viso della donna e dell’uomo che attirano molto l’attenzione. Per questo motivo è necessario dare un’espressione al viso, donandogli un aspetto migliore e una maggiore intensità.

Ma cosa succede quando non si ha il tempo di curarle o truccarle con la giusta attenzione? Oppure quando le sopracciglia si presentano poco folte a causa dell’alopecia? Una soluzione è: il tatuaggio sopracciglia.

Il tatuaggio sopracciglia, quando ci sono dei difetti estetici, quando c’è poca peluria all’interno della zona sopraccigliare, può essere una soluzione da considerare.

Ma non stiamo parlando di un tradizionale tattoo che dura per sempre. Ma bensì di un tatuaggio sopracciglia effettuato mediante il microblading o con il trucco semipermanente. Scopriamo insieme come si effettua il tatuaggio semipermanente per le sopracciglia con queste due tecniche.

Come disegnare le sopracciglia con il tatuaggio sopracciglia?

Le sopracciglia possono essere disegnate attraverso la tecnica del trucco semipermanente. Questa tecnica prevede l’impiego di strumento della dermopigmentazione, in questo modo si può realizzare un trucco duraturo e prolungato, ma non permanente.

A differenza del tradizionale tatuaggio che s’effettua sul derma e che dura per tutta la vita. Questo trattamento prevede una durata dei pigmenti non superiore ai 12 mesi. Quest’effetto si può ottenere attraverso l’uso del dermografo (tecnica utilizzata da Toni Belfatto nel tatuaggio sopracciglia ) e dei pigmenti ossia delle polveri minerali non dannose che si possono riassorbire man mano all’interno dell’epidermide.

I pigmenti permettono di realizzare un make up sopracciglia naturale e bello da vedere. La forma che viene ricreata da un professionista nel campo della dermopigmentazione si presenta più delineata, bella da vedere e ben disegnata.

Il tatuaggio sopracciglia con il trucco semipermanente offre un effetto trucco dalla durata prolungata. Con questo sistema non ci sarà bisogno di truccare più le sopracciglia per almeno un anno. Inoltre, prima dello scadere dei 12 mesi, sarà possibile anche fare degli interventi di richiamo, con i quali prolungare oltre l’anno la durata del trattamento.

Come funziona il microblading per avere sopracciglia perfette?

Il microblading è tra le tecniche, che ultimamente, sono maggiormente impiegate per riuscire a realizzare delle sopracciglia naturali e dall’effetto tridimensionale, che le rende belle alla vista. L’effetto offerto dal microblading si può ottenere grazie all’impiego di uno strumento naturale con delle microlamette sottili, e con l’ausilio di pigmenti colorati, biorassorbibili e anallergici.

Per far penetrare pigmenti all’interno dell’epidermide, con questo strumento a lame sottili, si creano dei piccoli graffi nella zona superficiale della pelle.Dopo di chè i pigmenti entrano man mano ricreando l’effetto tridimensionale della peluria.

I Pigmentipenetrano all’interno della pelle, senza danneggiare i tessuti e senza creare allergie. Una volta lasciati penetrare i pigmenti nella zona del derma. I pigmenti vanno a ricreare un effetto pelo a pelo naturale realizzando un tatuaggio sopracciglia perfetto.

Dato che i pigmenti colorati sono bioassorbibili, nel tempo, svaniscono attraverso il ricambio cellulare. Per riuscire ad eliminare i pigmenti e quindi vedere l’effetto svanire del tutto ci vogliono circa 6 mesi.

Dato che i pigmenti colorati sono bioassorbibili, nel tempo, svaniscono attraverso il ricambio cellulare. Per riuscire ad eliminare i pigmenti e quindi vedere l’effetto svanire del tutto ci vogliono circa 6 mesi.

 

Pubblicato in: News

Condividi questo articolo

Articoli recenti