IN ARRIVO L’ESTATE CHE CURA,
LA RASSEGNA DI EVENTI
DEDICATA AGLI ULTRASESSANTENNI

estate che curaLECCO –  “L’Estate che Cura: 2015”, questo il titolo della rassegna estiva di iniziative promosse da Auser Leucum in sinergia con il Comune di Lecco, Anteas, Associazione Volontari Lecchesi e l’Associazione “Uniamoci contro il Parkinson”, che prevede azioni concrete atte a favorire la permanenza attiva nella società degli anziani, rendendoli cittadini dinamici grazie alle loro conoscenze, capacità ed esperienze e altresì a contrastare fenomeni di isolamento e solitudine che possono condurre a malattie depressive e invecchiamento cognitivo.

L’iniziativa, che vede il coinvolgimento di istituzioni, enti territoriali e no profit, s’inserisce nel programma di eventi annuali del progetto “La Terza Età in Città 2015” che si occupa di promuovere reti, relazioni e iniziative intergenerazionali che favoriscano l’invecchiamento attivo e fronteggino i problemi degli anziani e delle loro famiglie come risposta ai bisogni e allo sviluppo socio-territoriale lecchese.

Gli eventi e iniziative all’interno del progetto “L’Estate che Cura 2015”, sono stati realizzati e organizzati dagli anziani più attivi di tutte le associazioni partner del progetto e si rivolgono agli anziani più fragili.

L’obiettivo è quello, anche durante il periodo estivo, di evitare l’isolamento degli anziani fragili e favorire una loro permanenza all’interno della rete sociale di appartenenza da protagonisti attivi.

E’ davvero variegato il ventaglio di attività e proposte, a cadenza settimanale, organizzate per i mesi di luglio e agosto che si propongono di animare l’estate degli ultrasessantenni lecchesi, dalle gite fuori porta ai giochi di società passando per le letture a “voce alta”.

Giovedì 8 luglio, è in programma una visita guidata per conoscere l’arte e la natura nell’Alto Lago d’Iseo.

Giovedì 16 luglio sarà la volta di una gita al Forte di Montecchio Nord a Colico.

Mercoledì 22 luglio, un pomeriggio artistico per visitare la mostra di “Giorgio De Chirico” in scena al Palazzo delle Paure di Lecco.

Giovedì 23 luglio, è prevista una rilassante crociera sul Lago di Pusiano alla riscoperta del panorama lecchese.

Lunedì 27 luglio, è stato organizzato un pomeriggio in compagnia dei ragazzi del Campo antimafie di Lecco.

Giovedì 30 luglio, si concluderanno le attività del mese con una visita guidata al Romanico di Alemanno: S.Tomè e S.Giorgio in provincia di Bergamo.

“Le relazioni interpersonali e una vita sociale attiva sono due aspetti molto importanti per rendere migliore e più serena la qualità di vita nella Terza Età – ha dichiarato Angelo Vertemati, Presidente dell’Auser Provinciale di Lecco – Con questo progetto Auser e le associazioni partner entra in campo con un intervento concreto che mira a limitare l’isolamento e la solitudine che spesso attanaglia gli anziani, soprattutto nel periodo estivo”.

Pubblicato in: Cultura, Città, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati