“IN CUCINA OGGI C’È…”
LA COLAZIONE CONTINENTALE

Colazione Continentale CopertinaLECCO – Dopo Natale si sente l’esigenza di allontanarsi dalla tavola. Almeno fino alla notte di San Silvestro, dove sicuramente si esagererà un’altra volta con pasti luculliani. L’ideale quindi, dopo il cenone della vigilia (o il pranzo infinito del 25), e la continuazione nel boxing day, è quindi ridurre le portate. Come? Con una colazione continentale che unisca i vantaggi della colazione, appunto, e del pranzo.

Ingredienti per 2 persone:
4 arance da spremuta
4 fette di pane a cassetta
2 wurstel grandi
2 uova
Formaggio grattugiato
Olio evo
Sale e pepe

Preparazione
Tostate il pane spruzzato di un goccio di olio evo a fette preferibilmente in una bistecchiera elettrica, questo vi permetterà di ottenere una tostatura rapida e omogenea, altrimenti fatelo su una normale bistecchiera da fornello, stando attenti alla cottura da ambo le parti.

Sbattete le uova in una tazza aggiungendo formaggio, sale e pepe a piacere, se volete potete aggiungere prosciutto a dadini e/o pomodoro.

Praticate dei tagli trasversali su wurstel che ne aiuteranno la cottura sulla piastra a fuoco basso in modo che non brucino in superficie.

Cuocete anche le uova sulla stessa piastra dei wurstel amalgamandole con cura con una spatola in silicone in modo da ottenere il tipico effetto dell’uovo strapazzato. Spremete le arance e zuccheratele.

Volete qualcosa di più appetitoso, ma sicuramente meno leggero? Prendete della pancetta steccata dal banco e fatevela tagliare non troppo sottile, lasciatela qualche secondo sulla bistecchiera insieme ai wurstel … e che bacon sia!

Colazione Continentale TotaleF.V.

 

 

Pubblicato in: News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .