“IN CUCINA OGGI C’È…”
SPAGHETTI CACIO E PEPE
IN CIALDA DI PARMIGIANO

Cacio e Pepe CopertinaLECCO – Cacio e pepe è una ricetta classica molto semplice, ma accattivante l’idea di presentarla in una cialda croccante di parmigiano.

Una ricetta ideale per salvare una cena quando amici si presentano all’ultimo minuto o, perché no, per una spaghettata in tarda nottata.

Ingredienti (x 4 persone)
Spaghetti N°5 400 g
Pepe nero macinato in abbondanza
Pecorino romano grattugiato 160 g
Sale 1 pizzico

Preparazione
Per le cialde stendere il parmigiano su una teglia con della carta forno (Fig.1), infornare a 180° (non ventilato!) per circa 10 minuti controllando che non si abbrustolisca troppo.

Togliere le cialde dal forno e posizionarle a raffreddare su una ciotola capovolta in modo che ne prenda la forma (Fig.2).

Per la pasta portate l’acqua salata (non troppo perché il pecorino è saporito) ad ebollizione. Mentre fate cuocere gli spaghetti grattugiate il pecorino romano in una ciotola dai bordi alti e molto capiente, aggiungete un mestolo dell’acqua di cottura (Fig.3) e amalgamate bene fino a creare una salsa cremosa e omogenea aiutandovi con lea frusta a mano, quindi grattugiate abbondante pepe nero.

Quando la pasta sarà al dente scolatela conservando dell’acqua di cottura e versatela all’interno della ciotola con la salsa di pecorino (Fig.4).

Mantecate con cura fino a quando l’amido della pasta legherà il tutto rendendo cremosa la salsa e ben amalgamata agli spaghetti. Se mescolando la presenza di acqua di cottura, aggiungete ancora un po’ di pecorino. Se invece gli spaghetti risulteranno troppo asciutti, versate ancora poca acqua di cottura, procedendo un poco alla volta.

Impiattate velocemente il tutto nella cialda che nel frattempo si sarà ben solidificata, ancora una spruzzata di pecorino e buon appetito!

Cacio e Pepe Totale

F.V.

 

Pubblicato in: News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati