IN OSPEDALE SOSPESA LA TV
“PER MIGLIORARNE LA QUALITA’ “

LECCO – Presso l’Ospedale Manzoni di Lecco è attualmente attivo un servizio di tv in camera riservato ai degenti; tale servizio- dichiara l’AO lecchese –  è oramai ampiamente obsoleto in termini impiantistici e con scarso appeal per l’utenza, avendo quasi 15 anni di vita”.

Si pone quindi l’esigenza, “nel quadro di progressivo aggiornamento impiantistico dei Presidi Aziendali, di procedere ad una complessiva riqualificazione del predetto servizio, che veda anche coinvolti i Presidi Ospedalieri di Merate e di Bellano. In tale contesto, pertanto, si è reso necessario sospendere temporaneamente il servizio tv in atto dal primo giugno prossimo; peraltro, è stata già avviata la procedura della nuova gara che si concluderà nei prossimi mesi e prevedrà un radicale ammodernamento dell’offerta messa a disposizione di pazienti, con possibilità di accesso a tutte le piattaforme televisive oggi disponibili sul mercato”.

 

Pubblicato in: Città, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .