INVESTÌ UNA 90ENNE
IN VIA MENTANA, ASSOLTO
GIOVANE AUTOMOBILISTA

LECCO – Tre anni fa, percorrendo via Mentana alla guida della propria utilitaria, M.M.C. aveva investito sulle strisce pedonali una 90enne che sul momento non aveva riportato danni fisici a causa della ridotta velocità dell’impatto.

Il giovane automobilista – come da sua spontanea dichiarazione, confermata dai rilievi della polizia locale – stava guidando a bassa velocità e pare che a non permettergli una completa visuale sia stato il sole.

In via precauzionale tuttavia la donna – pur non accusando particolari sintomi – era stata portata in pronto soccorso dove le venne diagnosticata una prognosi di 45 giorni. Il viceprocuratore onorario Mattia Mascaro aveva chiesto una condanna di 3 mesi per il giovane, ma il processo che si è concluso venerdì pomeriggio con il giudice monocratico Enrico Manzi ha decretato l’assoluzione con formula piena di M.C.C.

 

Pubblicato in: Città, News Tags: , , , , , , ,

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati