INVESTIMENTI: AGLI ITALIANI
PIACE IL TRADING ONLINE

Anche se capita ancora oggi di trovare chi mette in guardia dall’approfittare delle opportunità del trading online, sono sempre di più gli italiani che si dedicano a questo tipo di attività. Del resto si tratta di un metodo di investimento facile da apprendere e veloce da mettere in atto. Partendo da zero è possibile imparare a fare trading in modo accettabile in meno di un paio di settimane. Per altro le piattaforme di trading online oggi disponibili nel nostro Paese consentono di attivare un account in tempi minimi, permettendo al nuovo trader di cominciare a guadagnare praticamente sin da subito.

Gli italiani e gli investimenti: quanti si dedicano al trading
Da alcune ricerche su questo argomento è risultato che nel corso del 2018 circa la metà di tutti coloro che hanno fatto investimenti di qualsivoglia genere ha utilizzato un qualche tipo di strumento per il trading online. In molti casi si tratta semplicemente di sfruttare gli strumenti messi a disposizione alle banche attive in Italia, che offrono qualche tipo di possibilità di trading attraverso il classico servizio di home banking. Solo circa il 35-40% si dedica direttamente al classico trading online, quello che si pratica sulle piattaforme di trading attraverso gli strumenti finanziari derivati. Del resto si tratta di un metodo di investimento abbastanza rischioso, per il quale serve almeno un poco di conoscenza dei mercati.

Come si impara a fare trading online
Se si hanno da parte alcune migliaia di euro e si desidera cominciare a fare trading online, ma si teme di perdere una buona percentuale del proprio capitale niente paura. Oggi infatti internet ci offre moltissime modi per il parare a negoziare nel mondo del trading, consentendoci di avere successo rapidamente e senza correre rischi eccessivi. Già gli stessi siti dei broker propongono guide e tutorial, anche perché è nel loro interesse che i clienti abbiano successo e continuino a negoziare utilizzando le loro piattaforme. Ci sono però corsi di ogni genere, alcuni anche sul territorio, tenuti da diverse tipologie di scuole. Per chi non ha tempo di seguire un corso ad un orario stabilito si possono trovare interessanti lezioni anche in streaming, da guardare quando si trova il momento più adatto. Meglio sarebbe però seguire almeno un webinar, quindi un corso durante il quale è possibile parlare con il docente, in modo da poter fare qualche domanda, per chiarire i punti più complessi o che ci sembrano più ostici.

Quanto si può guadagnare
Questa domanda è abbastanza complessa; nel senso che per un singolo affare che va a buon fine nel trading online si possono ottenere guadagni elevati, anche fino al 90% di quanto investito. In realtà però in una giornata tipo di un trader esperto non sempre le cose vanno come si vorrebbe. Di solito insieme a numerosi affari che vanno a buon fine se ne fanno anche alcuni che finiscono in modo imprevisto, portandoci a sopportare qualche perdita. In una settimana un trader con esperienza può arrivare a guadagnare circa il 25% di quanto investito, che è comunque un ottimo risultato.

 

Pubblicato in: News

Condividi questo articolo

Articoli recenti