ITALIANO ALLA GUIDA DI AUTO
CON TARGA STRANIERA.
SOSPETTO DI CONTRABBANDO

AUTO TARGATA SVIZZERACASALPUSTERLENGO (LO) – Nell’ambito delle attività di controllo economico del territorio, militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Casalpusterlengo hanno sottoposto a controllo una Maserati Ghibli, con targa ticinese, che transitava nel paese della bassa lodigiana.

L’autovettura è di proprietà di una società di Lugano ed era condotta da un cittadino italiano, di cinquantacinque anni, residente a Milano, uomo di affari. Il conducente, però, non era in possesso della prescritta autorizzazione, rilasciata dagli uffici della Dogana, all’utilizzo dell’automezzo svizzero sul territorio italiano. In assenza dell’autorizzazione, l’autoveicolo svizzero risulta introdotto sul territorio italiano illecitamente ed è stato, pertanto, sottoposto a sequestro ed affidato in custodia al competente ufficio doganale di Milano Linate. Il soggetto fermato dovrà rispondere alla Procura della Repubblica di Lodi del reato di contrabbando.

> Continua a leggere su Lecconews.LC

 

 

 

Pubblicato in: Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .