KRUL PARARIGORI-SCELTO?
IL PRECEDENTE “MANDELLESE”

MANDELLO DEL LARIO – Il mondo applaude l’eroe dei quarti di finali per l’Olanda: Tim Krul, secondo portiere e specialista in fatto di penalty,  fatto entrare dall’allenatore Van Gaal al 121′ del match contro la Costa Rica proprio al termine dei tempi supplementari.

Una scelta “pazzesca” ma premiata: proprio il sostituto si è rivelato decisivo, parando due rigori (al fortissimo Ruiz e ancora a Umaña) e mandando così gli Oranje in semifinale con l’Argentina al termine di una partita della quale l’Olanda non riusciva a venire a capo.

osvaldo jaconiVan Gaal è il primo tecnico ad aver tentato questa carta ai Mondiali. Ma esiste, in piccolo, un precedente che tocca il lecchese: parliamo della scelta di Osvaldo Jaconi da Mandello, allenatore già entrato nella storia del calcio come l’allenatore che ha collezionato più promozioni in Italia.

E proprio Jaconi, allora alla guida del Castel di Sangro, tolse nel 1996 il titolare De Juliis e inserì Spinosa – che parò a Milana il rigore decisivo nello spareggio per la promozione in B contro l’Ascoli (una delle tante conquistate dal bravissimo tecnico mandellese).

 

 

Pubblicato in: Lago, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .