LA 40a INTERLAGHI VINTA
DAL CIRCOLO VELA DI BELLANO

interlaghiLECCO – La 40esima edizione del Campionato invernale Interlaghi-Trofeo Credito Valtellinese di vela di Lecco, organizzata dalla Società Canottiere Lecco, è stata vinta da “JJ Extralarge” il J24 dell’armatore Roberto Martignoni del Circolo vela di Bellano con il team composto da Francesco Bertone timoniere, Michele Malandra, Marco Dell’Oro e Alberto Cattaneo.

Già vincitore dell’Interlaghi del 2011 “JJ Extralarge” ha ottenuto ben tre successi parziali, un secondo e un quarto posto nella sua classe dove ha preceduto il lecchese Marco Stefanoni con “Kong Grifone” timonato da Fabio Mazzoni. Il premio è stato consegnato da Gianluigi Cattaneo direttore del Credito Valtellinese di Lecco.

interlaghiNella seconda giornata di regate si sono disputate altre tre prove dell’Interlaghi sfruttando sempre il Tivano, vento da Nord, che ha soffiato sino ad un massimo di 14 nodi con spettacolo e regate molto combattute che hanno delineato le classifiche.

Queste le classifiche generali: Trofeo Credito Valtellinese: “JJ Extralarge” di Roberto Martignoni armatore, Francesco Bertone timoniere. Equipaggio: Michele Malandra, Marco Dell’Oro, Alberto Cattaneo (Circolo Vela Bellano). Classe J24: 1. JJ Extralarge (Roberto Martignoni armatore – Francesco Bertone timoniere – Cv Bellano – 1/4/1/1/2 con scarto); 2. Kong Grifone (Marco Stefanoni/Fabio Mazzoni – Lni Mandello – 4/1/3/2/1); 3. Splendida (Pierluigi Puthod – Cv Bellano – 2/1/3/5/3). Classe Fun: 1. Funq (Giovan Battista Lillia/Enrico Negri – Vela Lago Maggiore Laveno Va – 1/1/1/2/3); 2. Fun Lillia (Marco Redaelli – Cv Bellano – 2/2/3/1/1); 3. Cavalcastelle (Adriano Vitali – Cv Bellano – 2/3/2/4/2). Classe Platu 25: 1. Kong Bambino Viziato (Richard Martini – Lni Mandello – 1/2/1/1/2); 2. Bambolina (Michele Molfino – Lni Mandello – 3/3/4/1/1); 3. Pirillina (Claudio Fasoli – Lni Mandello – 2/1/2/6/6). Classe Orza 6: 1. Margolfa (Matteo Umberto Orza Minore Monza – 2/2/1/1/2); 2. Nannie (Riccardo Urbani – Orza Minore – 1/5/3/13); 3. Ariel (Roberto Merlo – 3/4/2/4/1). Classe Meteor: 1. La pulce d’acqua (Alessandro Tritto – Cv Bellano – 1/1/2/1/1); 2. Sissi (Renzo Porcheddu – Navy Blue Colico – 2/2/1/4/1); 3. Ismo (Ugo Palmieri – Cv Bibione Porto – 3/3/2/2/3). Classe Orc A: 1. Mia Milu (Roberto Benedetti – Ufo 22 Cv Toscolano Maderno Bs – 1/1/1/1/3); 2. Misulteam (Antonio Volpi – Orza Minore – 3/7/2/4/1); 3. Uka Uka (Paolo Canuti – Farr 30 – Cv Tivano – 6/2/5/3/2). Classe Orc B: 1. Red Davide (Pietro Galli – Canottieri Lecco – 1/2/1/1/1); 2. Betelgeuse (Guido Fusaro – Lni Bovisio Masciago – 2/1/1/2/2).

interlaghiIl trofeo “Presidente Momo Cereghini” riservato alla classe Libera Orc B se l’è aggiudicato l’imbarcazione “Re Davide” della Canottieri Lecco dell’armatore Pietro Galli ed è stato consegnato da Alessandra Cereghini figlia dell’architetto che ha ideato il logo dell’Interlaghi. Il premio “fair play” del Panathlon Lecco è stato consegnato dal presidente Alfredo Redaelli a Giorgio Redaelli del Platu 25 “B52 Griso”. Il fotografo professionista della grande vela Carlo Borlenghi ha poi premiato i vincitori del concorso fotografico “40×40, la vela tra lago e monti – aspettando l’Interlaghina e l’Interlaghi”. Primo premio ad Adriano Alderighi, secondo a Patrizia Donadoni e terzo a Fernando Tam ex terzino del Calcio Lecco. Il presidente della Canottieri Lecco Marco Cariboni – coadiuvato dal consigliere della vela Francesca Fiori – ha poi consegnato un premio ad Eugenio Mellera per il suo impegno durante l’Interlaghi e nella organizzazione di una mostra sul tema alla Torre Viscontea. Un premio è andato anche al Gruppo artisti per la mostra allestita in Canottieri, consegnato da Giovanna Locatelli. Applausi sono andati anche agli organizzatori della regata ed in particolare a Renato Dell’Era e Fulvia Zanoli.

Elena Pescucci

 

 

 

Pubblicato in: Lago, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .