LA DESTRA LECCHESE COMMEMORA (SENZA CLAMORE) I REPUBBLICHINI FUCILATI

repubblichiniLECCO – Il 28 Aprile, come ogni anno si è tenuta in via Pascoli a Lecco la commemorazione dei caduti dei 16 ufficiali e sottufficiali repubblichini fucilati allo Stadio Rigamonti-Ceppi. Sono intervenuti il consigliere provinciale Christian Malighetti, il consigliere comunale Antonio Pasquini e il responsabile provinciale de “La Destra” Beppe Mambretti.

Le parole dei presenti hanno rimarcato come oggi “sia necessaria una memoria comune e condivisa di quel periodo storico italiano che è sempre più spesso definito, anche a sinistra, come una Guerra Civile”.

Pubblicato in: News

Condividi questo articolo

Articoli recenti