LA LEGA PROPONE PER LECCO
VIA ORIANA FALLACI.
PALAZZO BOVARA DICE NO

Oriana_FallaciLECCO – Non ci sarà alcuna via Oriana Fallaci a Lecco. La proposta presentata dalla Lega nord in consiglio comunale a Lecco non ha trovato appoggio dalla maggioranza. “Eccellente scrittura, cultura, coraggio e passione – descrive il capogruppo della Lega nord Cinzia Bettega -. Al nostro movimento piace chi difende le nostre conquiste in modo netto. Per questo vogliamo onorarla con uno spazio a suo nome”.

Alessandro Magni (Fds) non parla della Fallaci, ma richiede che “solo nuove vie o piazze siano intitolate a qualcuno che è morto da più di dieci anni, altrimenti sarà un vero problema per i residenti che devono cambiare carte d’identità e per tutti i lecchesi che si devono riabituare”. Irene Riva (Pd) suggerisce di “istituire un criterio per far sì che a proporre l’intitolazione di una via o una piazza siano i cittadini, come avviene per le civiche benemerenze. Non ci devono essere appoggi politici in queste proposte”.

Non mancano gli attestati di stima alla scrittrice. “Quando valutiamo un intellettuale non dobbiamo guardare alle sue idee, ma alla sua fama – indica Salvatore Rizzolino (Pd), unico a votare a favore del suo partito -. Ha saputo portare avanti idee controcorrente, per questo va apprezzata”.

Ma alla fine non ci sarà alcuna via o piazza Fallaci.

 

 

Pubblicato in: Cultura, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .