LA LETTERA/QUELLO SCONTO TARES “FARLOCCO” AI BAR NO-SLOT

ezio venturiniLECCO – Riceviamo e pubblichiamo una lettera molto critica giunta alla nostra redazione a proposito dell’emendamento presentato ieri sera a Palazzo Bovara (e bocciato dall’assemblea) dal consigliere comunale Ezio Venturininella foto.

.
Caro Direttore

    Non so ancora se il populista e pure farlocco emendamento Venturini per lo sconto del 20% sulla Tares applicato a quegli esercizi pubblici (Ristoranti, Pizzerie, bar) che tolgono o non mettono le slot machine sia stato approvato ieri sera in Consiglio Comunale… vista l’ipocrisia di molti componenti potrebbe pure essere così – ma a prescindere dal voto, mi chiedo e le chiedo, si può essere così farlocchi e approssimativi da non sapere nemmeno – come l’estensore dell’emendamento – quanto sarebbe stato il gettito che doveva metterci il Comune in sostituzione dello sconto agli esercenti?

    Per scoprire, sollecitando dal pubblico una risposta,  che gli uffici lo avevano calcolato in circa 90.000 euro? Uno sconto a bar e ristoranti pari a 3 volte tanto l importo stanziato dallo stesso Comune invece per le famiglie nelle fasce deboli e in difficoltà che faran fatica a pagarela la Tassa?

    Tre volte tanto!!!!!!!!!

    E poi, porcaccia la miseria, se proprio vuoi farti pubblicità così alla carlona, senza studiare, documentarti, informarti, valutare,  (cioè senza fare seriamente il tuo mestiere di consigliere)  non credi che con molto, molto, molto, molto meno di 90.000 euro puoi impegnare il Comune a mettere in piedi una seria e più efficace campagna pubblicitaria di informazione e deterrenza al gioco e alle slot machine?
(dopo che, va ricordato, lo stesso Comune, per altro, ha votato un regolamento dove le ha aumentate le sale gioco mica ridotte o frenate)  

  Paolo Trezzi

 

 

Pubblicato in: Città, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .