LA VIGNETTA DELLA DOMENICA:
LEGA, PROFUGHI, E IL PRESTIGIO
DEL MODELLO LATINO

lega presidio migranti flavio nogaraLECCO – “Una cooperativa porta i clandestini a parlare della loro esperienza ai bambini!….GIU’ LE MANI DAI NOSTRI BAMBINI!!!…mezzi squallidi e pericolosi per formare le coscenze della futura generazione!

Non ha usato mezze parole il segretario lecchese della Lega nord Flavio Nogara quando ha saputo che alcuni richiedenti asilo sono intervenuti in una scuola pubblica per raccontare ai bambini la loro storia. Un durissimo comunicato stampa ha fatto il giro delle redazioni giornalistiche.

Un documento con un pacchiano errore grammaticale: coscenze” senza la caratteristica “I. Un errore tanto grossolano che motiverebbe un invito a scuola anche per il segretario del Carroccio locale, ma non certo per sistemarsi in cattedra, bensì dietro ai banchi per qualche ora di ripetizioni.

Sempre che la nuova ortografia di Nogara non sia un gesto di padana resistenza, e l’omissione dell’inutile “I” non sia altro che una ribellione politica al prestigio del modello latino.

vignetta coscenza2

 

> TUTTE LE VIGNETTE DI LECCONEWS

VIGNETTE COPERTINA

 

 

 

Pubblicato in: Vignette, Immigrazione, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati